giovedì 30 dicembre 2010

2010 un anno in maggiore

Siamo alla fine dell’anno ed è arrivato il momento di tirare le somme. Lo fanno tutti. E anch’io in questa serata con addosso il vestito appena comprato per domani sera – l’etichetta col prezzo ancora sott’occhio – penso al 2010. I Deasonika nelle orecchie, canzoni minori come direbbe qualcuno. Cosa volete farci sono fatta così. Sto straparlando? Forse! Ma così è stato il mia anno appena passato. Trecentosessantacinque giorni di pensieri e soprattutto emozioni. In primis la mia maratona di New York. Ci sono anche altrie immagini, altre foto nella mia testa ma non sto qua a raccontarvele. Delle immagini molto belle sono quelle dei viaggi. Doveva essere un anno in giro per il mondo e, in linea di massima, è stato così. Madrid, New York, Francoforte e pochi giorni fa Parigi. Il mio primo Natale a Paris. Eccola immortalata.




Un Natale francese con tutta la mia famiglia, è bello scoprire che certe cose cambiano, che certe persone non sono le stesse di qualche anno fa.
Cambiare, ecco per il 2011 dobbiamo trasformare qualcosa… un rapanello, un finocchio, un peperone dobbiamo farli diventare un opera d’arte.
Un abbraccio a tutti e buon anno!

5 commenti:

Lorenzo ha detto...

Ciao Monia,
Buon 2011, da adesso...
Giusto, cambiare per mantenere un filo di continuità: crescere!
Quali buoni propositi hai fatto x l'anno venturo?!
Un abbraccio, carissima!
Lorenzo

Stefano ha detto...

Concordo con l'idea che il segreto della vita sia il cambiamento continuo, penso seriamente che non cambiare niente di se stessi ci fa morire all'istante.
Tanti auguri per un 2011 fantastico, magari pieno di 100 altri viaggi :-)
Ciao Monia (se ancora non hai cambiato nome :-D ) alla prox

LaMonia ha detto...

@Lorenzo... ciao, tutto bene? cominciato bene il 2011?
I miei buoni propositi per questo nuovo anno sono parecchi... il primo, a livello sportivo, è la maratona di Roma.

@Stefano... certo che sono ancora Monia, perchè cambiare... è il nome più bello del mondo (hihihi dai che scherzo). Auguri anche a te... bella la tua frase sui cambiamenti!

Veronica ha detto...

Buon 2011 Monia, in ritardo...
bellissime queste foto, adoro le foto di viaggi e anche io sono una viaggiatrice incallita, ho chiuso il 2010 con 12 aerei presi e spero di aumentare sempre di più :)
un abbraccio forte, ti leggo sempre molto volentieri...

LaMonia ha detto...

wow... 12 aerei??? Che invidia!!!